Pedemontana Distribuzione Gas

Chi siamo

CRONISTORIA

Verso la metà degli anni '60, in presenza di una crescente domanda di un combustibile di agevole utilizzabilità per le aziende ceramiche e del contemporaneo diffondersi di moderni sistemi di riscaldamento legato alla considerevole espansione dell'edilizia abitativa, l'amministrazione Comunale e alcuni imprenditori lungimiranti proposero l'idea, allora decisamente all'avanguardia, di procedere alla metanizzazione del Comune di Nove. L'ipotesi, attentamente meditata, si concretizzò nell'estate del 1968, quando fu fondata la Metano Nove Srl: nacque una SpA con un capitale sociale di 9 milioni, nella quale, accanto al Comune di Nove e ad una ventina di piccoli imprenditori, compare un socio privato, titolare di un'azienda con una consolidata esperienza nella impiantistica di distribuzione del metano.

Nel breve trascorrere di due anni furono messe in opera le tratte fondamentali della rete di distribuzione e si realizzò la cabina di captazione dalla rete SNAM con gli impianti di decompressione: l'ipotesi si fece realtà e nel dicembre del 1970 cominciò l'erogazione del gas. Si allacciarono, in un primo momento, gli imprenditori che si erano impegnati in prima persona nella fondazione della Metano Nove e alcune altre aziende ceramiche. I primi anni videro la Società impegnata ad affrontare non pochi problemi, se si pensa all'entità dell'impegno profuso nella sua costruzione e alla relativa "modestia" della quantità di gas erogata in quel periodo.

L'ESPANSIONE

Il momento di svolta della storia dell'Azienda si colloca negli anni '74, '75 quando la "crisi del petrolio" diede una spinta determinante al processo di metanizzazione : le difficoltà di approvvigionamento di gasolio e di G.P.L., nonché l'aumento vertiginoso del loro costo spinsero la generalità delle aziende novesi e, un po' per volta, anche le famiglie ad adottare il metano come combustibile sia per usi industriali, sia per uso domestico.

Verso la fine degli anni '70 e, comunque, nei primi anni '80 risulta metanizzato quasi tutto il territorio comunale; le aziende furono allacciate al 100% e tutto lasciava pensare che anche le famiglie avrebbero raggiunto in breve tempo una identica percentuale di allacciamenti.

Nel frattempo la Metano Nove si trasformò in S.r.l. con un capitale sociale aumentato a 49 milioni, mentre i Soci si ridussero a due e cioè l'Amministrazione Comunale e la Cooperativa dei Ceramisti Associati "Le Nove Scarl", a cui gli imprenditori, che avevano fondato la Società, conferirono le loro quote di partecipazione.
La necessità di garantire una fornitura continua e costante agli Utenti e, contemporaneamente, un prelievo regolare dalla rete SNAM anche nei momenti di più elevato consumo, così da evitare onerosissime penalità, aveva spinto la Società a dotarsi di un appropriato impianto di stoccaggio, tanto più necessario se si pensa che negli anni '80 il consumo di metano nel Comune di Nove era arrivato a superare la quota di 12 milioni di mc. annui.

Nel 1985 fu completata in modo totale la metanizzazione del territorio comunale e fu allacciata la totalità della clientela possibile. La consistenza dell'impiantistica, negli immobili e dei beni strumentali non trovava più riscontro nel capitale sociale di 49 milioni e, quindi, l'assemblea dei Soci deliberò di aumentarlo a 400 milioni, rendendolo più coerente con la effettiva consistenza patrimoniale della Società.

Successivamente, in ottemperanza al D.L. n° 164 del 23/05/2000 (Decreto Letta) che disciplina, a partire dal Gennaio 2003, la liberalizzazione del mercato interno del gas naturale ed impone alle società del settore la separazione contabile e giuridica dell'attività di trasporto e distribuzione da quella di vendita, la società METANO NOVE Srl è stata divisa. Il quadro societario risultante alla fine di questo processo di ristrutturazione è il seguente:

A. NOVENERGIA Srl (società beneficiaria risultante dalla scissione parziale della Metano Nove Srl) società operativa dal 1 Agosto 2003 per il trasporto e la distribuzione gas metano e acqua, intestataria dei fabbricati industriali;
B. NOVEIMPIANTI Srl società immobiliare (per variazione della denominazione sociale della Metano Nove Srl), intestataria della rete, cabine e allacciamenti;
C. METANO NOVE VENDITA GAS Srl (per conferimento di ramo d'azienda) società operativa dal 01/01/2003, nel settore della vendita al cliente finale

Il capitale sociale delle società A e B è detenuto dal Comune di Nove (70%) e dalla Brenta Servizi spa (30%) , mentre la società C è interamente controllata dalla NOVENERGIA Srl.

Dal 2010 sia la Società Novenergia Srl che Nove Impianti Srl sono controllate al 100% dal comune di Nove.

LA FUSIONE E LA NASCITA DI PEDEMONTANA DISTRIBUZIONE GAS

Durante l'anno 2013, la società Noveimpianti Srl, titolare delle infrastrutture aziendali, su cui Novenergia Srl ha sviluppano la propria attività, ha cambiato denominazione sociale ed ha adeguato lo statuto per prepararsi alla fusione con Novenergia Srl, puntualmente avvenuta alla fine del 2013: le due società fuse hanno dato vita a Pedemontana Patrimonio e Servizi Srl, azienda patrimoniale operante nel settore gas, idrico, nei sevizi in – house per il Comune di Nove e attiva nello sviluppo delle energie rinnovabili.

In conseguenza alla gara per la distribuzione del gas naturale indetta sul territorio di appartenenza, svolta a partire dall'anno 2010, l'Amministrazione societaria è riuscita, non senza difficoltà, a far nascere la società Pedemontana Distribuzione Gas Srl, di cui Pedemontana Patrimonio e Servizi Srl è socio di maggioranza con Pasubio Group SpA di Schio che detiene circa il 10 % delle quote, operativa dal 1° gennaio 2014 per 12 anni sul territorio del Comune di Nove ed in parte di Marostica.

Info

APERTURA UFFICIO E ORARI:
Dal lunedì al venerdì dalla 8.30 alle 12.30

Telefono Ufficio:
0424/590192

Numero verde emergenze gas:
800 844 898

Azienda

Verso la metà degli anni '60, l'amministrazione Comunale e alcuni imprenditori lungimiranti proposero l'idea di procedere alla metanizzazione del Comune di Nove.
Maggiori informazioni

Caratteristiche impianto

Pedemontana Distribuzione Gas Srl gestisce direttamente l'impianto di distribuzione gas del comune di Nove (VI) e parte del comune di Marostica.
Maggiori informazioni

Copyright 2017 Tutti i diritti sono riservati - Pedemontana Gas Srl - PI: 03843940242 - Via Padre Roberto, 50 36055 Nove (VI)